Lettori fissi

martedì 12 novembre 2013

Cappello di lana - Tutorial free

Buongiorno,
sabato pomeriggio ho acquistato i "ferri circolari" e appena arrivata a casa non sono riuscita a resistere alla tentazione di provarli, nonostante fossi stanchissima e nonostante fosse sabato sera ... in poche parole, mi sentivo come una bimba con il suo giocattolo nuovo.
Mi sono seduta sulla mia poltrona di Ikea accanto al camino ( spento naturalmente, sabato faceva  ancora caldo)  e ferri alla mano ho iniziato a creare un cappello per mia figlia.

Primo tentativo: fallito; ho lavorato le maglie al contrario e il cappello sarebbe risultato difficile da indossare.

Secondo tentativo: fallito; ho lavorato 46 maglie al posto di 56 pensando che la testa di mia figlia fosse "mignonne".

Terzo tentativo: fallito; la lavorazione a legaccio con i ferri circolari non va eseguita lavorando tutti i giri a diritto, ma un giro diritto e un giro rovescio.

Quarto tentativo: Eureka, Vittoria ... il cappello ha iniziato a prendere forma ed ecco a voi il risultato.

Un lavoro molto semplice lavorazione a legaccio e prima di chiudere quattro/cinque giri a maglia rasata, chiuso infilando l'ago nelle maglie e per dargli un tocco particolare un pom pom "rabbit"....così si chiama il filato che abbiamo usato .....

Penso che da adesso in poi non farò più cappelli con la cucitura laterale ...




Grazie delle vostre visite e dei commenti che vorrete lasciare......Amelina

13 commenti:

  1. Ciao Amelina, il tuo cappellino è molto grazioso !!! Anche io uso i ferri circolari, addirittura anche se devo fare dei lavori lineari, li trovo molto più confortevoli e maneggevoli da usare....E' molto bello il colore che hai scelto !
    Un abbraccio e buonissima giornata
    A presto
    Marzia
    Buonissima giornata e a presto !!!

    RispondiElimina
  2. Molto carino il cappello che hai creato e com'è simpatico quel pon-pon.
    Adattissimo a questo periodo, visto che in quasi tutta Italia, è scesa la temperatura, da noi c'è uno sbalzo termico di quasi 13°
    Ciao Nadia

    RispondiElimina
  3. carinissimo questo cappello!!!!..che bel colore!!e adoro il pompon!!>_<

    RispondiElimina
  4. che bello il tuo cappello....tanta fatica ma ne è valsa la pena!!!!
    Ciao
    Elena

    RispondiElimina
  5. ma che simpatico il cappello ..... bellissimo e particolare anche il pon pon
    ... per la serie non ti ferma nessuno ... mitica...
    che curiosi i ferri circolari chissa come si usano prima o poi li proverò
    bellissima la tua nuova intestazione complimenti mi piace moltissimo ... brava ... un bacione ... giusi_g

    RispondiElimina
  6. interessanti i ferri circolari, non li ho mai usati, a presto kati

    RispondiElimina
  7. Ma che carino!
    Sei davvero brava, io li ho presi tempo fa, ancora non ci ho capito niente su come si usano? M'insegni?
    Se ti va, passa da me, ho prodotto il dado vegetale, se può interessare... besos!
    Amalia

    RispondiElimina
  8. Che bello!! Complimenti mi piace il colore caldo, giusto per l'inverno ed il pon pon gli da un tocco di originalità! Pensa in questi giorni sto proprio guardando l'utilizzo dei ferri circolari, che io ancora non ho, per eseguire delle scarpine da neonato, una bella combinazione!!
    A presto. Francesca

    RispondiElimina
  9. Hai ragione i circolari sono un ottima idea basta prenderci un pò la mano ma il tuo cappello è davvero un bellissimo lavoro

    RispondiElimina
  10. Bellissimo questo cappellino! Certo, ci è voluto un pò a realizzarlo e tanti tentavi falliti ma il risultato finale è splendido!

    RispondiElimina
  11. Voglio provarlo assolutamente anche io :-))

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...