Lettori fissi

martedì 6 dicembre 2016

Mantella o cappa di lana ai ferri - schema -

Di solito quando mi chiedono un lavoro le mie figlie mi prodigo per finirlo in fretta per farle felici, ed è quello che è successo con la mantella  o cappa richiesto da una di loro.
Voi vi chiederete, quindi? Il problema è nell'attesa di ricevere le foto dei vari lavori in modo da poterle poi condividere con voi: quindi questa mantella che vedete ora pubblicata nel mio blog in realtà è stata terminata più di due fà ;).

Finalmente ecco le foto ..


La lavorazione è molto semplice, ma il lavoro molto pesante, infatti ho messo insieme due gomitoli di lana Merinos Mondial e uno di lana blu sottile e luccicosa, che purtroppo dalle foto non si evidenzia.









La lavorazione è questa:

Lavorare su un multiplo di 4 maglie.
1^ ferro: (diritto del lavoro) *2 m.dir., 1 m. rov., 1 m.dir.*, ripetere da* a *
2^ ferro: (rovescio del lavoro) * 3 m.dir., 1 m. rov. *, ripetere da * a*.
Ripetere sempre questi ferri.

giovedì 3 novembre 2016

La mia sfilatura a foglioline... Video tutorial

Ho deciso di iniziare un nuovo lavoro: un pannello o, per meglio dire, un sampler con delle sfilature.
L'idea era di provare a farne qualcuna che non avevo mai realizzato per poi applicarli su asciugamani per un progetto di beneficenza.
Mentre provavo ho deciso di provare a montare un video tutorial e condividerlo con voi.
Cliccate qui per visualizzare il tutorial della sfilatura centrale.
Vi aspetto

venerdì 9 settembre 2016

SWAP - Asciugamani a punto antico

Qualche tempo fa ho pubblicato il meraviglioso regalo ricevuto per la mia partecipazione ad uno SWAP
Oggi invece con molto ritardo voglio mostrarvi un lavoro realizzato appositamente per la mia cara amica Ina.
Una coppia di asciugami in lino F.lli Graziano, ricamati con uno schema tratto dal libro della maestra Bruna Gubbini.

Coppia di asciugamani con sfilatura e ricamo a punto antico

martedì 9 agosto 2016

Fantasia di collane - TRICOTIN-






Queste collane nascono dall'incrocio di due componenti: il primo mia figlia, il secondo l'acquisto di uno strumento, chiamato tricotin, che crea dei torchons di cotone.

Dopo la realizzazione della prima collana, di cui in un primo momento non ero sicura del risultato finale, ho dato il via ad una produzione semi-industriale realizzando modelli diversi con colori diversi.
Il risultato credo sia molto carino e d'effetto, soprattutto se indossate in questa particolare stagione dell'anno.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...