Lettori fissi

domenica 23 giugno 2013

Fiori di zucca fritti

Buona domenica a tutte,
l'altro giorno vi ho postato una foto con dei fiori di zucca per augurarvi un buon inizio di estate. Li avevo sistemati in un vaso perchè il loro colore giallo intenso mi richiamava subito il sole e la spiaggia. Ma ahimè anche per loro è arrivato il momento della FRITTURA ;)





Una ricettina semplice già pubblicata in diversi blog, e che quindi vi ricordo molto brevemente...
Ho lavato i fiori e riempito con un dadino di mozzarella e un filetto di acciuga, nel frattempo ho preparato una pastella con acqua minerale gassata (o birra) e farina 00, ho messo a scaldare l'olio e ad uno ad uno li ho passati nella pastella e poi fritti nell'olio bollente ... 
Ecco, il gioco è fatto. 

18 commenti:

  1. li adoro!!!! slurp a me piacciono anche senza farcitura ... oppure al forno con ricotta e spinaci ... boni ... ma te li sei pappati tutti ???? ... ciao buona nuotata giusi_g

    RispondiElimina
  2. buoniiiiiii li adoro, ne mangerei fino a star male...

    RispondiElimina
  3. mmm io amo questa ricetta!!!>_<

    RispondiElimina
  4. li ho preparati stasera ripieni di ricotta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Mmmmmmm...... che buoni!!!!!!!!!!! Ma poi hai più fatto gli alberelli di Natale in stoffa?

    RispondiElimina
  6. Sono buonissimi !!!!
    anch'io li faccio spesso ^^

    http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Ciao, arrivo da Kreattiva.... complimenti per il tuo blog... se ti va passa a trovarmi.... nuova follower....
    baci

    RispondiElimina
  8. Mmmmmmmmmm.........con il ripieno?!? Non sapevo......come si fa a dimagrire?!?!? Grazie Amyyyyyyy

    RispondiElimina
  9. Ya estoy aquí Amelina, he tardado un poco en venir porque he estado muy ocupada los últimos meses pero ... nunca es tarde.... Me encanta tu blog, me he hecho seguidora de él. Un abrazo muy fuerte

    RispondiElimina
  10. Wonderful post...I like your blog.^^
    Maybe follow each other on bloglovin?
    Let me know follow you then back.
    Lovely greets Nessa

    RispondiElimina
  11. Amy...mi sono dimenticata di firmare....di dimagrire chi può essere?!?! Ciao
    adriana

    RispondiElimina
  12. Ciao Amelina, grazie per essere passata a visitare il mio BLOG.
    Mi hai scritto che il punto croce non ti piace tanto però vedo che fai tantissimi bei lavori... oggi ho postato la ricetta di una torta, passa a vedere se ti può interessare.

    Anche io mi sono messa tua followers.

    RispondiElimina
  13. Ciao sono Silvia di Bimbi Easy
    molto carino il tuo blog, sono una tua follower
    se vuoi passare sul mio
    http://bimbieasy.blogspot.it/
    A presto

    RispondiElimina
  14. Non li avevo mai fatti con la pastella ma tagliavo i fiori a striscioline e facevo la frittata, aggiungendo anche un po' di erba cipollina... devo provare la tua ricetta...ps: il rosmarino lo faccio essiccare, poi dura tantissimo e non ammuffisce, come anche le altre erbe aromatiche
    Mgrazia

    RispondiElimina
  15. Ciao Amelina, grazie per essere passata dal mio blog, ricambio volentieri la visita, e ti aspetto ancora, ho visto che sai fare tantissime cose, complimenti!

    RispondiElimina
  16. Buonissimi, li faccio anch'io e una volta pronti, mi devo trattenere, altrimenti non farei mangiare nulla a chi mi sta accanto!! Emanuela

    RispondiElimina
  17. Non li ho mai fatti con mozzarella e acciughe...ci proverò!
    Grazie di aver commentato il mio post sul porta fermagli, ho comprato la fustella del gufo in fiera presso lo stand di Impronte d'autore (negozio di Milano, sito www.stamping.it). Puoi comprarlo online, bast fare ricerca su google con queste parole Sizzix Bigz Die - Owl #2.

    Se hai qualche dubbio non esitare a contattarmi.
    Ciao
    Denise
    Lumaca Matta

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...